La link building è uno dei fattori più critici dell’ottimizzazione di un sito web all’interno delle SERP dei motori di ricerca. Se vuoi stare al passo con la concorrenza, specialmente oggi che risulta essere sempre più agguerrita e preparata, devi implementare tecniche di link building orientate ai risultati.

Tecniche in grado di fornirti link migliori di altri. Quindi, se vuoi rendere il tuo business online vincente dai un’occhiata ad alcune delle potenti strategie di link building che puoi considerare di utilizzare. Tuttavia, se vuoi ottenere risultati tangibili e duraturi nel tempo, il nostro consiglio è di affidarti ad un esperto e consulente di web marketing.

Link building attraverso commenti su blog

Anche se questo metodo di link building è un argomento di dibattito tra coloro che possiamo considerare esperti SEO, la sua efficacia non è mai stata negata. Devi semplicemente evitare di comprare azioni del genere da chi offre link da commenti realizzati con software. Ricorda che il lavoro manuale è sempre ben visto da Google. Inoltre, non devi sforzarti troppo di inserire parole chiave nel tuo commento.

Sfrutta i collegamenti interni sul tuo sito web

I collegamenti interni sono delle buone azioni da realizzare e, naturalmente, tra i più semplici da realizzare. Questo perché l’attività di collegamento avviene all’interno del tuo sito web e ciò ti può fornire la possibilità di condizionare la lettura, degli stessi, da parte dei crawler dei motori di ricerca. Se eseguito correttamente, il collegamento interno aiuta gli spider dei motori di ricerca a trovare nuovi contenuti nel tuo sito web.

Inoltre, rende più facile per i tuoi visitatori navigare nel tuo sito web e trovare rapidamente le informazioni che stanno cercando. Il posto migliore per inserire link interni è all’interno del tuo articolo. Tuttavia, assicurati di non inserirli tutti insieme alla fine dei tuoi contenuti.

Realizza un buon piano editoriale con link building a pagamento

Il pagamento di link può aumentare in modo significativo le possibilità del tuo sito web di ottenere una posizione di primo piano nelle classifiche dei motori di ricerca. Tuttavia, è necessario fare attenzione quando si seleziona un blog o un sito web dove pubblicare un articolo con un link di rimando al tuo sito web.

Naturalmente, se il collegamento è inserito all’interno di un articolo con un contenuto testuale inerente alla tua nicchia di mercato, sarà la cosa migliore per te. Assicurati, inoltre, di non utilizzare servizi dove compri link in grandi quantità, in quanto non forniscono mai buoni link.

Rivolgiti ad un esperto SEO professionista per comprendere i dettagli più lineari di come funzionano i link a pagamento. Lui certamente saprà cosa fare e potrà realizzare per te un buon piano editoriale che, nel tempo, potrà farti ottenere una notevole visibilità nei motori di ricerca come Google.

Sfrutta i canali social

I collegamenti ai social media sono tutti nofollow, il che significa che quando si tratta di costruire l’autorità di una pagina, sono praticamente inutili. Tuttavia, quando si utilizzano i social media, non vengono utilizzati per questo scopo. Infatti, lo scopo principale è che i tuoi link attirino l’attenzione delle persone nei vari canali social. Con questa tattica di link building, puoi aspettarti di ottenere link dall’esterno dei social network, tramite le persone che si trovano al loro interno.

Utilizza i guest post

Nel mondo della blogosfera i guest post continuano ad essere la più semplice ed efficace di tutte le tecniche di link building. Ovviamente, sono anche i più popolari. Tuttavia, il guest post è cambiato nel corso degli anni.

Affinché il tuo blog venga linkato da un sito web di alta autorità, devi assicurarti che il blog in questione sia significativo, pertinente e offra valore ai lettori. Dunque, naviga a fondo online per trovare siti web nella tua nicchia di mercato in grado di ospitare delle tue pubblicazioni con un link dofollow che rimanda al tuo sito web.

Cerca di realizzare il tuo sito con una strategia capace di generare curiosità, in modo tale da forzare i lettori a saperne di più facendo clic sulle tue CTA. In alternativa, puoi anche trovare e richiedere a un influencer di diventare un guest blogger per la tua sezione blog. Con una persona influente che blogga sul tuo sito web, i link seguiranno in modo abbastanza naturale.

Per la tua strategia di link building realizza anche delle infografiche

Nel regno della SEO, la creazione di link utilizzando le infografiche è una strategia piuttosto efficace. Tuttavia, una campagna di link building infografica di successo è possibile solo se scegli un argomento pertinente per il tuo dominio e anche interessante con molte informazioni. Dopo aver creato un’infografica di grande interesse, creare backlink sarà molto facile.

Conclusione

Le strategie sopra menzionate sono generalizzate e non specifiche per nessun settore. Se desideri una soluzione più personalizzata per la tua attività, ti consigliamo vivamente di rivolgerti ad un esperto di link building.