Uno dei segreti indiscussi del successo nel mondo di oggi è saper parlare fluentemente in una seconda o terza lingua. Dunque, sapere quali sono le migliori lingue da imparare certamente può aiutarti a non perdere tempo nel capire quali di esse apprendere.

Non c’è dubbio che la globalizzazione sia uno dei tratti distintivi della nostra società; saper parlare più lingue è un must. Come società, siamo anche più mobili ora, più che in qualsiasi momento della nostra storia. La capacità di comunicare in un’altra lingua ci offre più scelte quando si tratta di dove desideriamo vivere.

10 delle migliori lingue da imparare

Abbiamo stilato un elenco delle lingue più utili e migliori da imparare ora, oltre ad alcune previsioni su quelle che potrebbero essere le lingue più utili in futuro.

Inglese

L’inglese è parlato da oltre il 75% della popolazione mondiale ed è la lingua ufficiale di numerosi paesi, tra cui Sud Africa e Singapore. L’inglese è la lingua accademica più influente e la conoscenza dell’inglese commerciale è un must per operare nel mondo del business a livello globale. La globalizzazione in rapida crescita significa che oggi l’inglese è diventato la lingua principale degli affari, la lingua franca mondiale.

Oggi, nel mondo, circa due miliardi di persone utilizzano o imparano l’inglese e sono consapevoli che se vogliono avviare con successo una nuova attività necessitano di avere una discreta conoscenza dell’inglese colloquiale e delle frasi dell’inglese commerciale. Imparare l’inglese ora è più importante che mai; i paesi con una migliore conoscenza dell’inglese non solo sono più competitivi ma anche più aperti a nuove opportunità di business.

Pertanto, vale la pena imparare la lingua attraverso dei corsi di inglese in scuole come la https://britishschoolcampobasso.it/ che trovi in molte città italiane. Sono scuole certificate che sono in grado di accompagnarti in un percorso a step in grado di farti parlare fluentemente in inglese nel giro di un paio di anni, o forse meno.

Mandarino

Tra le 10 migliori lingue da imparare, il mandarino è tra quelle in più rapida crescita al mondo. Più di 1,2 miliardi di persone capiscono il dialetto. Inoltre, il mandarino è la seconda lingua più popolare tra gli utenti di Internet. Poiché i mercati asiatici espandono le loro attività internet ed e-commerce e considerando che molti analisti prevedono che entro il 2050 la Cina sarà la principale economia mondiale, è possibile che il mandarino superi l’inglese come lingua commerciale più influente, rendendola una delle lingue più utili da imparare oggi.

Spagnolo

L’importanza di parlare spagnolo continua a crescere. Sorprendentemente ciò è dovuto in gran parte agli Stati Uniti. Gli Stati Uniti sono il secondo paese di lingua spagnola più grande del mondo con oltre 37 milioni di persone che parlano spagnolo come prima lingua. Si prevede che la popolazione spagnola negli Stati Uniti raddoppierà nei prossimi tre decenni; quindi, è importante per coloro che desiderano sfruttare il mercato statunitense per comprendere lo spagnolo e l’inglese commerciale.

Tedesco

Il tedesco è al quarto posto nelle lingue mondiali più utilizzate. Inoltre, i progressi tecnologici della Germania, insieme alla sua forza politica ed economica nell’Unione Europea e nel mondo, rendono la conoscenza del tedesco molto preziosa. Gli analisti aziendali indicano che molti settori e aziende pagano i lavoratori con competenze di lingua tedesca il 4% in più.

Portoghese

Il portoghese è appena dietro lo spagnolo come la lingua più parlata in America Latina. È parlato da oltre 200 milioni di persone in Brasile e in alcune parti dell’Africa, oltre al Portogallo. Il portoghese ha recentemente sperimentato una crescita significativa, in parte grazie alla crescita del Brasile come centro commerciale e scientifico.

Arabo

I paesi di lingua araba costituiscono alcune delle economie in più rapida crescita al mondo. L’arabo è la lingua ufficiale di 28 paesi. I paesi di lingua araba sono importanti mercati di esportazione per il Regno Unito e l’UE e mostrano scarsi segnali di rallentamento. Recenti previsioni hanno classificato l’arabo come la seconda “lingua del futuro” più importante. Dunque, tra le migliori lingue da imparare, l’arabo non è da sottovalutare.

Francese

Il francese è spesso chiamato “l’ex inglese”. Durante la storia coloniale, la Francia è stata una forza importante in tutto il mondo. L’influenza della Francia ha portato alla situazione insolita in cui ci sono più francofoni non nativi rispetto a quelli nativi. Il francese è al secondo posto in termini di lingua parlata nell’UE ed è la lingua ufficiale di 29 paesi, tra cui un gran numero di paesi africani.

Giapponese

A causa delle ottime prestazioni del paese, degli investimenti e delle innovazioni in ricerca e sviluppo, tecnologia, robotica ed elettronica all’avanguardia, la capacità di parlare giapponese è un vantaggio per chi lavora in campi correlati. Il Giappone è anche un importante importatore di merci occidentali. Gli utenti internet di lingua giapponese rappresentano oltre 88 miliardi di dollari di vendite di e-commerce all’anno.

Russo

Non c’è dubbio che la Russia sia un’importante potenza politica ed economica. Il russo è una delle lingue ufficiali delle Nazioni Unite ed è seconda solo all’inglese come lingua principale utilizzata per i contenuti di un sito web.

Il russo rimane ampiamente utilizzato anche negli ex stati sovietici. A causa del numero di persone di lingua russa e del potenziale commerciale e di investimento, il russo è considerato una delle migliori lingue da imparare oggi.

Hindi

Il fatto che l’hindi sia tra le migliori prime dieci lingue da imparare oggi potrebbe sorprendere molti. Sebbene un gran numero della popolazione indiana parli inglese, oltre l’80% della popolazione non è considerato fluente nella lingua.

Il subcontinente è visto come una delle più importanti economie emergenti. Le agenzie governative hanno aumentato gli investimenti in tecnologia e connettività, la penetrazione dei dispositivi mobili continua a crescere rapidamente e gli investimenti internazionali continuano a crescere. Tutti questi elementi hanno contribuito alla rapida crescita dell’hindi come importante lingua mondiale.

Suggerimenti per la scelta di una lingua

L’apprendimento di una nuova lingua fornisce informazioni su nuove culture e può portare a una serie di nuove esperienze e avventure.

Il fattore principale da considerare quando si impara una seconda lingua, o anche una terza, è l’utilità. Se raramente avrai una causa o una possibilità per usare le tue nuove abilità linguistiche, potrai voler sceglierne un’altra per studiare. L’utilità è uno dei motivi principali per cui così tante persone decidono di imparare una lingua. Altri fattori da considerare quando si intraprende lo studio di una lingua sono:

  • il numero di persone che la parlano;
  • dove si parla la lingua;
  • la versatilità;
  • gli obiettivi di carriera che si intendono raggiungere.

In un mondo globalizzato, le competenze linguistiche e culturali sono fondamentali per il successo internazionale. Pertanto, immergersi nella conoscenza di nuove culture e fare nuove amicizie da tutto il mondo è assolutamente necessario quando impari una nuova lingua.

Redazione
raylight.it è un blog di informazioni di ambiente, tecnologia & web, game, salute, news, natura, travel, viaggi e molto di più. Cerchiamo di offrire i migliori consigli ai nostri utenti e rendere la nostra passione, per la notizia e la scrittura, un qualcosa da poter condividere con tutti. Puoi contattarci tramite E-mail a: onlyredazione[@]gmail.com