Vuoi saperne di più riguardo al marketing su Instagram? Continua a leggere per conoscere meglio questo fenomeno che spopola nel mondo. Infatti, quella che è iniziata come un’applicazione mobile per condividere foto si è evoluta in una piattaforma di social media diversificata.

Con oltre 1 miliardo di utenti – circa il 60% dei quali usa l’app quotidianamente – Instagram è la piattaforma perfetta per far crescere il tuo pubblico e costruire la brand awareness. Di fatto, l’83% degli utenti ha detto di aver scoperto nuovi prodotti o servizi tramite Instagram.

Perciò, se la tua intenzione è quella di aumentare la tua visibilità del brand e di metterlo al cospetto di una base di utenti importante, allora Instagram è il canale che fa al caso tuo. È facile iniziare!

Segui questi consigli per iniziare a fare marketing su Instagram

A questo punto gli aspetti importanti da seguire sono:

Crea un account Instagram Business o Creator

Con un account Business o Creator, si ha accesso a ulteriori approfondimenti, analisi, capacità di fare pubblicità e vantaggi speciali del profilo (come le informazioni di contatto).

Ottimizza il tuo profilo

Prendi degli accorgimenti idonei per ottimizzare il tuo profilo in modo che le persone possano trovarti facilmente nelle ricerche e conoscere la tua attività guardando il tuo profilo. Perciò, devi:

  • Usare un’immagine del profilo riconoscibile
  • Avere un nome utente e un nome ricercabile
  • Scegliere la categoria corretta per la tua attività
  • Scrivere una biografia accattivante e descrittiva
  • Includere le informazioni per accedere al tuo sito web e per contattarti

Se vuoi fare marketing su Instagram decidi quali hashtag usare per i post

Gli hashtag aiutano a categorizzare i tuoi contenuti. Puoi usare fino a 30 hashtag per post. Scegli almeno un hashtag rilevante in modo che gli utenti possano trovare la tua azienda.

Prendi familiarità con i tipi di post su Instagram

Ci sono una varietà di modi in cui puoi condividere contenuti e coinvolgere il tuo pubblico su Instagram:

  • Griglia

La tua griglia mostra foto e video che appaiono sul tuo profilo. I tuoi post possono avere didascalie fino a 2.200 caratteri. Tieni presente che le prime due righe della tua didascalia appariranno prima di un prompt “Read More”. Con questo in mente, scrivi le prime due righe per essere coinvolgente o incitare la curiosità.

  • Storie

Le storie sono foto o video che scompaiono dopo 24 ore, a meno che non vengano aggiunte ai punti salienti del tuo profilo. Puoi postare più volte e più storie.

  • IGTV

Puoi pubblicare video verticali e di forma più lunga tramite la piattaforma IGTV di Instagram. Questi video IGTV possono anche essere visualizzati sulla tua griglia e sulle tue storie.

  • Instagram Reels

Gli Instagram Reels sono video clip verticali di 15-30 secondi che possono essere condivisi anche sulle tue storie. Questi sono un ottimo modo per coinvolgere il tuo pubblico attuale. Da lì, è possibile creare un programma di contenuti di cosa postare su Instagram.

Tipi di contenuti da pubblicare su Instagram

  • Mostra dal di dentro la tua realtà

Pubblica contenuti che mostrano ai follower il dietro le quinte della tua azienda.

  • Cerca di generare contenuti motivazionali

Raccogli citazioni condivisibili e ispiratrici che sono in linea con i valori del tuo brand e che sono condivisibili dal tuo pubblico. Aggiungi il marchio della tua azienda alla grafica delle citazioni che pubblichi sui social media! In questo modo inizi a farti riconoscere per ciò che vuoi essere considerato.

  • Realizza dei tutorial

Tutorial e how-tos guidano i tuoi clienti attraverso problemi specifici. I tutorial sono ottimi esempi di marketing mirato perché sai che i potenziali clienti che arrivano su un tutorial sono lì per risolvere un problema specifico.

  • Realizza dei video

Ci sono un certo numero di modi in cui è possibile aggiungere video su Instagram, tra cui Instagram stories, video a griglia di 60 secondi, Instagram Reels di 15-30 secondi, o su IGTV.

  • Contenuto generato dall’utente

Condividere i post dei tuoi follower può essere un ottimo modo per costruire una relazione con quei follower, coinvolgere altri follower, e generare senza sforzo la tua strategia editoriale!

  • Case studies e testimonianze

Questo tipo di contenuto utilizza storie reali per mostrare ai follower il tuo prodotto o servizio. Attraverso le storie di clienti reali, puoi mostrare che comprendi a pieno i punti dolenti dei clienti.

  • Storytelling

Questo tipo di contenuto racconta la storia del tuo marchio. Anche se sono considerati contenuti storia, solo per questa tipologia di attività si dovrebbe considerare un articolo a parte. In fondo, i contenuti di storytelling costruiscono la consapevolezza e coinvolgono i tuoi potenziali clienti.

Conclusione marketing su Instagram

Con l’equilibrio tra questi tipi di contenuto, riesci a raggiungere molti obiettivi, tra cui espandere la tua base di seguaci, connetterti con il tuo cliente e raccontare loro la tua attività. Nel complesso, la pubblicazione su Instagram rende più umana la tua azienda attraverso le immagini.

Ci sono molti modi per far crescere la tua portata e il tuo mercato su Instagram. È una piattaforma dinamica che ti dà molti modi per connetterti con gli spettatori e mitigare l’approccio dei clienti con il tuo marchio!